martedì 19 luglio 2011

Iron And Wine in un set acustico


Tanto per essere chiari, il live di qualche mese fa di Iron & Wine al Lokomotiv di Bologna è piaciuto e non poco.
Anche per i molti strumenti, le parti strumentali, la generale sensazione di un artista ancora in evoluzione alla scoperta di sè stesso e di nuovi suoni.
Però, nel leggere nei report e anche parlando, ho notato che molti attendevano uno spettacolo maggiormente acustico, non dico voce e chitarra ma quasi.
Beh, ringraziando la sua etichetta che organizza queste sessioni acustiche di artisti del proprio roster, ecco la dimensione acustica del nostro barbuto perferito.
Questa la scaletta
  • Tree By The River
  • Biting Your Tail
  • Big Burned Hand
  • Half moon
  • Upwards over The Mountain
E questo il video.

2 commenti:

  1. Ciao, il link della sessione completa è questo: http://www.youtube.com/watch?v=PGrcPRw6yYU&feature=relmfu ...temo tu abbia caricato solo quello di "big burned hand".
    Benedizioni per il tuo bel blog, sempre piacevole. A presto!
    Reg

    RispondiElimina
  2. Hai ragionissima, piccol errore :-)
    Grazie a te!

    Thyo

    RispondiElimina

[Live Report] Dear Reader @ Clandestino, Faenza

Il Clandestino, a Faenza, è un posto strano. Da fuori, pare un bar. Un lungo tavolo, sulla sinistra, ne suggerisce chiaramente l'i...