giovedì 17 maggio 2012

Torna anche The Tallest Man On Earth


E' giovane, The Tallest Man on Earth (non si direbbe, classe 1983).
E' svedese, Kristian Matsson (non si direbbe).
E torna questa estate, con There's No Leaving Now, terzo album di una carriera in ascesa dopo il discreto riscontro con The Wild Hunt, splendido album di folk in gran parte basato semplicemente su voce e chitarra.
Una voce particolare, forse un pò simile spesso a sè stessa, ma che quando indovina il pezzo giusto è quasi irresistibile e c'è da immaginare un futuro radioso per questo ragazzo che pur venendo dal freddo nord ricorda più che altro le atmosfere di una notte in spiaggia.
C'è già un primo estratto, 1904, in ascolto qui sotto: in attesa dell'album (12 Giugno) e sotto ci sono pure alcune belle notizie, ovvero una nutrita serie di date live per l'autunno.



- 9 Ottobre: Spazio 211, Torino
- 10 Ottobre: Chiesa Evangelica Metodista, Roma
- 11 Ottobre: Teatro Almagià, Ravenna
- 12 Ottobre: Teatro Grande, Brescia

Nessun commento:

Posta un commento

[Live Report] Dear Reader @ Clandestino, Faenza

Il Clandestino, a Faenza, è un posto strano. Da fuori, pare un bar. Un lungo tavolo, sulla sinistra, ne suggerisce chiaramente l'i...