martedì 3 luglio 2012

Blur: due nuovi brani


Basta il titolo.
Due nuovi brani dai Blur, probabilmente una delle band più importanti, influenti e indimenticate degli ultimi anni (ultimi anni che vuol dire almeno dal periodo brit pop in poi).
Gruppo che non è ancora ben chiaro se sia vivo o morto: vero che l'ultimo album è Think Thank, datato 2003, vero anche che Damon Alborn ha svariati progetti paralleli (Gorillaz, The God, The And Queen, collaborazioni africane) e che Graham Coxon prosegue la sua ormai importante discografia solista con buoni risultati.
Under The Westway e The Puritan sono i titoli, il primo ballata di ottima qualità, dal sapore un pò classico, che ci riporta alla mente i momenti migliori della band inglese.
Il secondo brano, The Puritans, è meno riuscito, virando verso un suono più elettrico, ma senza impressionare.
Ad ogni modo, eccoli in ascolto.


Nessun commento:

Posta un commento

[Live Report] Home Festival - Giorno 1 - 31/8

Non è nemmeno, spero, necessario l'abusato discorso che potremmo riassumere in festival/italia/mondo. Ovvero: siamo una rara anom...