venerdì 2 novembre 2012

E questi No Ceremony/// ?


Chi siano, non si sa con precisione.
Si fanno chiamare No Ceremony /// e che sia una (intelligente) operazione di marketing al contrario o una reale necessità di rimanere fuori da un certo (corto) circuito musicale di riviste/hype/singoli/album/live che spesso fagocita la maggior parte dei gruppi esordienti, fatto sta che potrebbero essere un gran gruppo.
Non è nemmeno chiara la composizione, si sa che sono diversi elementi, si sa che sono di Manchester, si muovono in un terreno strano, un suono che pare già ben definito (eppure in continua evoluzione) fatto di un suono sintetico, voce spesso filtrata, una ritmica in sottofondo abbastanza eccelerata.
In un qualche modo sembra un nu-rave aggiornato e ipnotico, se vogliamo.
Fatto sta che dopo qualche sparuta esibizione live e alcuni brani messi online in un sito che di loro dice niente, pare che per fine anno possa uscire qualcosa di ufficiale, mentre esistono già un paio di vinili acquistabili con due tracce.
Il motivo per cui ne parliamo (e ne parlano) è che c'è della brillantezza in questi brani.
Due su tutti, Feelsolow, recente singolo e sicuramente uno dei brani più belli di quest'anno, perfetto nel suo distendersi melodico: rimane in mente al primo ascolto e Heartbreaker, data invece febbraio di quest'anno, di altrettanta elevata intensità, quasi una colonna sonora di un film del 2020.
Entrambi in ascolto qui sotto, il consiglio è di dedicarci un ascolto piuttosto intenso...

NO CEREMONY/// FEELSOLOW by CPR Agency
NO CEREMONY/// HEARTBREAKER by CPR Agency

Nessun commento:

Posta un commento

[Live Report] Home Festival - Giorno 1 - 31/8

Non è nemmeno, spero, necessario l'abusato discorso che potremmo riassumere in festival/italia/mondo. Ovvero: siamo una rara anom...