mercoledì 11 novembre 2015

[Ascolti] El Vy - Return To The Moon


Sarà, forse, l'anno dei progetti paralleli riusciti.
Spesso non più di giocosi intermezzi, dopo la positiva recensione dell'incontro tra Bat For Lashes e Toy, eccoci a parlare bene del nuovo disco dei National del fortunato incontro tra Matt Berninger (voce dei National) e Brent Knopf (Menomena, Ramona Falls) che dopo una lunga amicizia si siedono infine insieme per dare vita ad un disco.
Annunciato senza troppo sfarzo, anticipato da diversi singoli, nobilitato da un tour tra Europa ed America che (come ovvio) non ci include tra le nazioni interessate, Return To The Moon suona essenzialmente come un intenso disco autorale.
Difficile sforzarsi di togliere dalla mente il nome National (con quella voce, Matt...) anche perchè di tanto in tanto la sensazione è che la penna sia quella della band di Matt (cosa  non è No Time To Crank The Sun, specie in versione voce e piano?).
Eppure che non lo sia è chiaro: la voce filtrata e il quasi blues che piacerebbe a Eels di I'm The Man To Be, le atmosfere quasi musical/jazz di Silent My Hotel, il poderoso rock di Happiness, Missouri.
Tutti elementi distintivi di un album da rock band che suona con sicurezza lungo undici brani che hanno pochi punti deboli e che si farebbero apprezzare anche se fosse un anonimo esordio.
Così, invece, la sensazione è di un avere avuto un regalo di lusso per questo inverno in arrivo.



Nessun commento:

Posta un commento

[Live Report] Home Festival - Giorno 1 - 31/8

Non è nemmeno, spero, necessario l'abusato discorso che potremmo riassumere in festival/italia/mondo. Ovvero: siamo una rara anom...