venerdì 25 dicembre 2015

Il regalo di Natale ce lo fanno Radiohead e Lcd Soundsystem

Buon Natale, prima di ogni cosa.
Quest'anno un uno due non da poco allieta la giornata, due inediti piuttosto sorprendenti (e belli).
La sorpresa più grande è targata Lcd Soundsystem: James Murphy aveva dato le scene, in piena gloria, con This Is Happening, il primo leggermente scricchiolante album di una carriera veloce quanto leggendaria.
L'addio era stato con un leggendario concerto di quattro ore, nella amata New York, fotografata da un ottimo documentario  nel 2011.
Ovviamente Murphy non è mai scomparso dalle scene, lavorando in collaborazioni e produzione (incredibile il lavoro fatto con gli ultimi Arcade Fire).
Oggi, però, Natale 2015, con questo brano che scrive come già in testa da otto anni e mai finito in tempo per uscire in tempo per le feste, esce un nuovo brano.
In streaming, in vinile (1000 copie, esaurite in pochi minuti).
Un brano struggente, come è già capitato di scrivere a quel matto che in realtà di solito ci faceva ballare.
Invece, ci fa commuovere con un piccolo pezzo dedicato al Natale, destinato a diventare un classico alternativo: Christmas Will Break Your Heart



La seconda sorpresa è targata nientemeno che Radiohead, con Spectre.
Ovvero il brano che era stato scritto per l'ultimo James Bond, scartato però in favore di Sam Smith.
Come scrive la band su Facebook, a loro il brano però è piaciuto particolarmente e viene oggi regalato a tutti.
007 o no, la sensazione di qualcosa vicino a Kid A o Amnesiac è forte.
Che è un mondo raffinato di dire che è un ottimo brano, come da un pò non sentivamo dalla band.





Nessun commento:

Posta un commento

[Live Report] Home Festival - Giorno 1 - 31/8

Non è nemmeno, spero, necessario l'abusato discorso che potremmo riassumere in festival/italia/mondo. Ovvero: siamo una rara anom...